Laravel Nova l’admin Panel semplice e flessibile che ancora non conoscevi

Laravel Nova è uno strumento per sviluppare un pannello di amministrazione, basato sul Framework Laravel. Consente di creare un admin panel che offra le cosiddette funzionalità CRUD o BREAD (Browse, Read, Edit, Add, Delete) [decisamente preferisco usare BREAD invece che CRUD 😂 ].

Sono mesi alla ricerca di un buon pannello di amministrazione per applicazioni sviluppate in Laravel, ne esistono decine e decine, qui ad esempio c’è una lista di 13 Admin Panel Generators:

https://laravel-news.com/13-laravel-admin-panel-generators

Sarebbe da intraprendere una discussione dedicata su come scegliere un pannello di admin, in base alle proprie competenze di sviluppo, in base alla flessibilità che si vuole ottenere, ecc…

Ora però vorrei concentrarmi su Laravel Nova ed elencare una serie di funzionalità che ho trovato particolarmente interessanti e che hanno permesso di farlo spiccare sopra gli altri analizzati. (E’ una scelta molto personale, andrebbe calata sul progetto e sulla propria esperienza con Laravel)

Continua a leggere Laravel Nova l’admin Panel semplice e flessibile che ancora non conoscevi

Angular direttive strutturali e scope delle variabili del template

Ho sempre sottovalutato l’utilizzo di alcuni tag in Angular, come ad esempio <ng-container>, <ng-template> e le variabili template, quelle che si inizializzano all’interno dei file HTML con #nomeVariabile.

Per non parlare poi delle direttive strutturali, abituati ad usare i soliti *ngIf e *ngFor, a volte si tende a dimenticare tutte le altre che possono essere molto comode, soprattutto per mantenere il codice HTML pulito e ordinato.

Continua a leggere Angular direttive strutturali e scope delle variabili del template

20 Laravel Eloquent Tips e Tricks

Questi sono uno di quei post dove l’80% delle cose le conosci già però poi ci sono quel paio di cose che ti fanno di WAAAAAA A SAPERLO PRIMAAAA!

https://laravel-news.com/eloquent-tips-tricks

I WOW per me sono stati:

  • non sapevo che i Model avessero un metodo boot()
  • il find() accetta un array per fare ricerche multiple
  • whereX… fighissimo, si adatta agli attributi del Model
  • si può aggiungere un ordinamento globale di default, mi chiedo solo se fallisce quando quel campo non è presente
  • conoscevo l’esistenza dei chuck() ma non avevo mai usato il metodo eloquent
  • orWhere accetta un array per lavorare su parametri multipli